GAL MADONIE – TUR GOTEBORG

In Fiere il

La TUR Goteborg è la più importante fiera turistica svedese, ha avuto inizio il 19 Marzo e si è conclusa il 22 Marzo 2015. Nella giornata del 19 Marzo si è tenuta la Scandinavian International Travel con incontri B2B una giornata di incontro per acquirenti e venditori per soddisfare agenzie scandinavi di viaggio e tour operator, mentre dal 20 al 22 Marzo si è tenuta la Travel Fair a Gothenburg con una mostra e un focus sulle informazioni, ispirazione e la vendita di viaggi e di prodotti legati ai viaggi in fiera. La fiera del mercato scandinavo, in grande espansione in tutta Italia, offre la possibilità di entrare in contatto con  operatori turistici dei mercati svedese, norvegese e danese. Un importante momento di incontro per promuovere le strutture turistiche, in incontri “one to one” con operatori interessati alla creazione di pacchetti turistici con destinazione Italia

La Fiera quest’anno ha visto un afflusso di circa 50.000 visite, di cui circa 10,000 tour operator e 40,000 cittadini privati, ma interessati a viaggiare. il Salone ospita circa un migliaio di destinazioni e operatori che rappresentano l’intero mondo del turismo e del tempo libero: da associazioni e uffici turistici, strutture ricettive, agenzie viaggi e compagnie di trasporto, ad operatori che offrono servizi relativi allo sport, escursioni e altre attività di svago. L’evento si riconferma ogni anno come Fiera di riferimento per operatori turistici e amanti del viaggio di tutta Europa.

Lo stand Numero 06.02 –presente nel Padiglione “Hall B, di 25 mq aperto su due lati , ha dato la di avere una buona visibilità.

Lo stand è stato allestito con: un vano box con porta chiudibile, Moquette di colore blu, 2 pannelli con la scritta “Gal I.S.C. Madonie – Sizillen”, faretti per dare una illuminazione adeguata sia su parete che su pista , 1 tavolo Trattative , 6 sedie, un tavolino per ,2 Vetrine per esposizione prodotti del territorio del Gal, 2 scaffali porta brochure, 2 corner espositivi, Frigorifero, 2Cestini, Wifi all’interno dell’area espositiva, Iscrizione sul catalogo digitale della manifestazione, Tickets di ingresso liberi, Pulizia giornaliera dello stand.

Date 19 – 22 Marzo 2015
Luogo Goteborg
Visitatori Evento 50.000
Padiglione Hall B
Stand Numero 06.02
Area & Allestimento Stand

L’area espositiva (aperta su 2 lati) è stata così allestita:

Aspetto Generale

·  Vano box con porta chiudibile a chiave 2 mq (2x1m)

·  Moquette di colore blu.

·  2 Pannelli con il nome “GAL I.S.C. Madonie – Sizilien”

Illuminazione e rete elettrica

·  Faretti montati sia su parete che su pista di illuminazione centrale (totale 18 faretti)

·  3 kW di allacciamento alla rete, prese, sistema di messa a terra di supporto

·  3 multiprese

Tavoli e Sedie

·  Tavolo trattative

·  6 Sedie

·  1 tavolo per degustazioni

Attrezzatura per esporre

·  2 Scaffali porta brochure 100×30

·  2 corner espositivi (info point)

Accessori Vari

·  3 appendiabiti a parete

·  2 cestini per la spazzatura

·  Wifi all’interno dell’area espositiva

·  Iscrizione sul catalogo digitale della manifestazione

·  20 Free tickets di ingresso (pass espositore)

·  Assemblaggio e smontaggio dello stand

·  Pulizia giornaliera dello stand

·  Frigorifero

·  pianta

Da quanto visto durante la manifestazione, il Gal I.S.C. Madonie insieme alle aziende e/o strutture del territorio devono sviluppare un piano d’azione strutturato e condiviso per lo sviluppo del settore. L’obiettivo dell’azione deve essere la realizzazione di un sistema di informazione che miri a promuovere le risorse quindi il territorio con le aziende che vi ricadono

In conclusione, quanto più i soggetti del turismo si presentano come “sistema organizzato”, con un quadro ed una visione d’insieme (non frammentata) dei problemi e delle opportunità e con ipotesi forti e condivise, tanto più le Amministrazioni locali intravedono in questo un’opportunità ed una risorsa utile (e forse col tempo indispensabile).

L’obiettivo deve essere quello di “portare il punto di vista turistico nelle scelte complessive di sviluppo del territorio”.

E’ importante organizzare un sistema di offerta rivolto al territorio, un sistema in grado di offrire non solo un prodotto o servizio ma un intero territorio con la sua storia ed i suoi monumenti, i suoi luoghi incontaminati ed i suoi sapori.

 

 


I commenti sono chiusi.